Archive for the ‘Uncategorized’ Category

MICHELE MIGLIONICO: TRIBUTO AI 50 ANNI DE “LA DOLCE VITA”.

ottobre 30, 2010

Fashion show all’Hotel Excelsior in via Veneto a Roma per celebrare con abiti di haute couture i fasti della mondanità degli anni ’50-’60 tra scandalo, mito e  il capolavoro di Federico Fellini “La Dolce Vita”.

Atmosfera incantata e inviti super selezionati al fashion show  dello stilista Michele Miglionico. Tutti gli ingredienti dell’esclusività si sono dati appuntamento nei saloni dell’Hotel Excelsior in via Veneto a Roma, dagli ospiti del jet set americano agli abiti di haute couture della Maison Michele Miglionico.

Lo stilista italiano ha voluto ricordare il 50esimo anniversario del film “La Dolce Vita” che durante la quinta edizione del Festival International del Film di Roma (28 ottobre – 5 novembre) sarà presentata in anteprima mondiale la pellicola restaurata, dall’organizzazione no-profit “The Film Foundation” del regista italo-americano Martin Scorsese, del capolavoro di Federico Fellini.

Da una parte la grande sala  ricevimenti, in un hotel classico dei primi ‘900, uno dei più grandi al mondo che si affaccia sulla strada che è stata la culla della brillante Dolce Vita e che grazie all’affascinante stile di Federico Fellini ha raggiunto l’immaginazione collettiva ed è diventata immortale, in stile Imperiale, Renaissance e Biedermeier, ogni parete è decorata a mano da maestri d’arte. lussuosi tappeti, sedie di velluto e lampadari in cristallo di Bohemia che aggiungono un ulteriore tocco di magnificenza; dall’altra la proiezione di immagini mixate delle star degli anni ’50-’60, la colonna sonora del film “La Dolce Vita” sovrastate dal sexy richiamo di Anita Ekberg Marcello, come here”, lei sirena che nella magica atmosfera della Fontana di Trevi, invitò il giovane Marcello Mastroianni a seguirla in acqua, che ha immerso gli ospiti in un ambiente surreale e ricco di suggestioni fantastiche.

In passerella lo stilista Michele Miglionico ha portato il mondo della sua haute couture fatta di dettagli dall’allure per bene, dalle lavorazioni preziose e dal tocco impagabile dell’eleganza senza tempo. Gli anni tra i ’50 e 60 sono stati l’ispirazione principale per la scelta dei materiali: le sete trapuntate unite come la duchesse, cashmere double, doppio crèpe di lana, il mikado e il taffetas faille o la georgette sono state accompagnate da preziosissimi pizzi semplici o lussuosamente ricamati con romantici motivi floreali. Il point d’esprite e le sete leggere sono stati profilati o da minime ruches o da importanti bordi in pizzo di lana o ancora impalpabili chantilly. I temi di stampa riservano sempre delicate rose  acquerellate  o trattate in romantic mood, ma sono state proposte anche in moderni grafismi in bianco e nero. La collezione è elegante, raffinata e femminile, tutto quello che sono state le grandi donne di quell’epoca. Gonne con piegona davanti, moderatamente sopra il ginocchio, tailleur a collo a cratere, abiti con giacche-bolerino che possono ridursi a un coprispalle, spalle piccole ma ben sostenute. Il tutto abbinato ad esclusive Gianna Meliani shoes, Ripani bags, hair look e make up curati da Ernesto Biagetti della “B & B Beauty Center”.

Lo stilista ha, inoltre, voluto far realizzare alcuni scatti fotografici della sua ultima collezione  da un giovane talento della fotografia contemporanea l’artista Tania Alineri.

Le foto in bianco-nero e a colori raccontano un crossing immaginario che sconfina tra arte fotografica e cinema che si contamina con l’alta moda del 21esimo secolo. Vuole essere una reinterpretazione della Dolce Vita ma anche un viaggio a ritroso nel tempo, all’epoca in cui le star internazionali passeggiavano al centro di Roma e sedevano ai bar di via Veneto concedendosi ai flash dei paparazzi. La bellezza, l’eleganza degli abiti di alta moda e la magia dei giochi di luce sono il fil rouge che hanno seguito il designer e l’artista della  fotografia  per far rivivere il sogno felliniano.

Michele Miglionico: Tributo ai 50 anni de "La Dolce Vita"

Michele Miglionico: Tributo ai 50 anni de "La Dolce Vita"

Michele Miglionico: Tributo ai 50 anni de "La Dolce Vita"

Con tale evento e scatti fotografici  Michele Miglionico ha  rievocato una delle pellicole più importanti della storia del cinema ma anche che il film “La Dolce Vita” ha aperto la strada ad un nuovo mondo con l’ossessione dello stile, dell’alta moda e delle celebrità. Ha segnato per la Città Eterna un periodo di  trasformazione  radicale, mondanità ed eleganza internazionale che hanno aiutato ad esportare lo stile italiano, a creare un’immagine culturale del Paese nel mondo e il successo del “made in Italy”.

Dopo il fashion show gli ospiti e il designer hanno festeggiato il successo dell’evento.

GRANDE SUCCESSO PER MICHELE MIGLIONICO A “PORTICI D’ESTATE – PREMIO MARGHERITA D’ORO”

ottobre 12, 2010

Lo stilista  nella città delle terme e delle saline – Margherita di Savoia – per presentare  un  flash della sua haute couture

Grande successo della XIX edizione di Portici d’Estate che si è svolta a Margherita di Savoia. Un parterre eccezionale al Copacabana Suite, pieno all’inverosimile. La manifestazione, oltre ad essere stata trasmessa in diretta televisiva sul canale 925 di Sky è stata proiettata nell’Anfiteatro Piazzola a vantaggio degli abitanti del posto.

Quest’anno, a Portici d’Estate, era abbinato il premio Margherita d’oro, nato nel 1968. I presentatori Beppe Convertini e Justine Mattera hanno condotto con grande disinvoltura uno spettacolo  durato  tre ore. I balletti sono stati affidati a Alex La Rosa che ha presentato una esclusiva coreografia con costumi dei fenicotteri rosa, simbolo della città delle terme e delle saline.

Tanti gli ospiti che hanno calcato il palcoscenico di Portici d’Estate, tra questi l’attore Giancarlo Giannini al quale è stata tributata una autentica standing ovation. Giannini ha raccontato la sua carriera ed il suo futuro. Acclamati anche l’icona del teatro italiano Carla Fracci ed il regista Beppe Menegatti. Autorevoli i premiati del Margherita d’Oro, tra questi il Ministro per gli Affari Regionali Raffaele Fitto al quale è andato il Premio per le istituzioni, al regista Cosimo Damiano Damato per la cultura del Mediterraneo, il dott. Rosario Morelli per l’economia, il Cav. Raffaele Riondino per lo sport, il prof. Carlo Ventura per la medicina, Mario Granata per l’arte, Giuseppe De Tomaso per il giornalismo, Michele Sanseverino per l’innovazione tecnologica. Premio alla carriera a Peppino Di Capri accolto con tanta euforia dal pubblico che ha ringraziato con tre brani del suo repertorio, tra i quali Champagne e Roberta. Lo spettacolo ha vissuto momenti di alto gradimento con Irene Fornaciari, con il tenore Alberto Profeta che all’inizio della manifestazione ha cantato l’inno d’Italia dedicato ai quattro alpinisti uccisi in Afganistan e con lo straordinario cabarettista Gianluca Ansanelli.

Anche un nome della couture italiana  presente all’evento Michele Miglionico. Lo stilista  ha presentato un flash delle sua ultima  collezione di alta moda. Creazioni di magistrale sartoria ed eleganza dove il motivo dominante è stato il plissè nelle sfumature dell’oro e della sabbia e poi preziosi ricami incrostazioni di jais, pietre swarovski e cristallo di rocca.

Modelle d’eccezione le bellissime finaliste provenienti da ogni parte del mondo di Miss Motors International.

Il presidente dell’Osservatorio Parlamentare Europeo, Mara Parmegiani, consegnato un riconoscimento del Consiglio d’Europa al sindaco di Margherita di Savoia, Gabriella Carlucci, da sempre impegnata nella valorizzazione del territorio pugliese.

Si è chiuso  nel migliore dei modi il sipario della XIX edizione di Portici d’Estate, sicuramente tra le edizioni più prestigiose degli ultimi anni.

Michele Miglionico e Gabriella Carlucci

Michele Miglionico e Gabriella Carlucci

Michele Miglionico e la danzatrice Gabriella Carlucci

Michele Miglionico e l'attore Giancarlo Giannini

MICHELE MIGLIONICO OSPITE D’ECCEZIONE A “PORTICI D’ESTATE – PREMIO MARGHERITA D’ORO”.

ottobre 8, 2010

In occasione  della manifestazione “Portici d’Estate – Premio Margherita d’Oro”,  che si svolgerà  il 10 ottobre 2010 alle ore 20.30 al Capocabana Suite sulla riviera di Margherita di Savoia, lo stilista  Michele Miglionico presenterà la sua ultima collezione alta moda autunno – inverno 2010/2011.

 

La manifestazione “Portici d’Estate – Premio Margherita d’Oro”, promossa dal sindaco di Margherita di Savoia On.le Gabriella Carlucci, organizzata da “Antonio Rubino Consulting” , patrocinata dal Comune di Margherita di Savoia, dalla Provincia Barletta-Andria-Trani e dalla Regione Puglia, si terrà il 10 ottobre 2010 alle ore 20.30 a Margherita di Savoia al Capocabana Suite e sarà presentata  dagli attori-conduttori Beppe Convertini e Justine Mattera ed avrà come scenografia  i fenicotteri rosa che a migliaia popolano la Riserva Statale Saline di Margherita di Savoia.

L’esclusivo galà per 300 ospiti, trasmesso in diretta satellitare sul canale 925 di Sky sotto la regia di Fulvio Valente,  offrirà ospiti del mondo della musica, dello spettacolo, della danza e della moda: gli attori Giancarlo Giannini e Barbara De Rossi; la ballerina Carla Fracci ed il marito regista Beppe Menegatti; il ballerino Alex La Rosa ed il suo corpo di ballo; i cantanti Irene Fornaciari, Peppino di Capri e Gilda Giuliani; il tenore Alberto Profeta ed il comico Gianluca Ansanelli.

La serata, inoltre, ospiterà lo stilista Michele Miglionico, fortemente voluto dagli organizzatori per la capacità di sintetizzare nelle sue creazioni il vero spirito italiano, genio, eleganza, maestria, creatività, amore e passione, che presenterà la sua ultima collezione di alta moda autunno-inverno 2010/2011. La collezione si svilupperà attraverso creazioni di  magistrale sartoria tra cui spiccano eleganti tailleur in cashmere double con inserti di lana tricottata, giacche corte in boucler, con bordi bouillonnè in doppio satin, gonne ballon in broccato oro ricamato, abiti da sera neri, rossi, prugna, marrone ed oro in taffetas e chiffon con corpetto a pieghe assimetriche. Motivo della sfilata è il plissé nelle sfumature dell’oro, del marrone e dell’immancabile rosso, piatto per il giorno e soleil per la sera e poi preziosi ricami, incrostati di jais, pietre swarovski e drappeggi, in sintonia con linee morbide, lineari e sofisticate.

 

Gli abiti di Michele Miglionicoi saranno indossati dalle finaliste mondiali del concorso Miss Motors International ospiti a Margherita di Savoia.

Locandina Portici d'Estate - Premio Margherita d'Oro

Anche in questa edizione la Città delle Terme – Margherita di Savoia assegnerà a personalità che si sono distinte nel  campo dello spettacolo, istruzione e dell’imprenditoria l’ambito riconoscimento “Premio Margherita d’Oro”.

MICHELE MIGLIONICO “VESTE” LA IV EDIZIONE DEL PROGRAMMA MUSICALE VINTAGE DI RAI UNO – I MIGLIORI ANNI -.

settembre 22, 2010

Lo stilista Michele Miglionico

Durante il fortunato show “I Migliori Anni” abbinato alla Lotteria Italia 2011 le quattro madrine  del programma  indosseranno  l’Alta  Moda  Italiana  dello stilista Michele Miglionico.

In occasione, del programma musicale ideato e condotto da Carlo Conti “I Migliori Anni” abbinato alla Lotteria Italia 2011 che andrà in diretta venerdì 24 settembre 2010 su Rai Uno in prima serata dall’Auditorium Rai di Roma, le quattro madrine ossia Roberta Morise (attuale compagna di Carlo Conti) , Elena Ossola , Angela Tuccia e Sara Facciolini, indosseranno in questa  e nelle puntate successive abiti di alta moda a firma dello stilista Michele Miglionico e gioielli Salvini.

Le quattro  bellissime e bravissime  ragazze al fianco del conduttore Carlo Conti, (già sue “Ereditiere”) rappresenteranno quattro decenni, gli anni ‘60, ‘70, ‘80 e ‘90 sempre protagonisti in una appassionante slalom tra i ricordi più antichi e più recenti.

Le madrine affiancheranno  Carlo Conti indossando abiti di alta moda da gran sera dalla silhouette sottile, fluida e  femminile, dalla sensualità raffinata. Un sapiente mix di moderno, romanticismo e classicismo. I colori: nero, bianco, oro, argento e rosso scarlatto.

Numerosi i cantanti ospiti, tante le novità e le emozioni, che rappresenteranno i decenni di musica in una appassionante gara di canzoni indimenticabili e intramontabili.

LA DOLCE VITA A CAPRI: MICHELE MIGLIONICO ILLUMINA LA MAGICA NOTTE CAPRESE CON ABITI DI ALTA MODA.

agosto 31, 2010

Il dinner party più ambito dell’art-fashion-socialites-politics caprese.

Se, come diceva Proust, “dall’esclusione si vede la qualità di un salotto”, la scelta del Console Onorario della Bulgaria Avvocato Gennaro Famiglietti di invitare ospiti selezionatissimi al dinner party dell’estate caprese 2010 è stata particolarmente riuscita.

Invitava nella sua casa di Capri “Villa L’Eremo”, protesa sul  mare  e sulle meraviglie  dei celebri Faraglioni. Saloni in perfetto stile caprese e grandi opere d’arte del “700 napoletano. Oltre a una bella ed elegante padrona di casa, Rosy Mauriello che ha scelto di fare un passo indietro e di lasciare allo stilista Michele Miglionico e all’artista Paola Crema l’onore (e l’onere) di partecipare – come da carton – all’invito più esclusivo delle notti capresi di questa estate.

Nei favolosi giardini della “Villa L’Eremo”, un tempo proprietari il grande produttore cinematografico Dino De Laurentis e sua moglie l’attrice Silvana Mangano, lo stilista Michele Miglionico con il supporto dell’art director Fabio Lautieri, per omaggiare e festeggiare il 50esimo compleanno del Console Onorario Avvocato Gennaro Famiglietti, ha voluto  far rivivere i fasti della mondanità caprese degli anni 50-60 quando a Roma  si celebrava  “La Dolce Vita”, creando una installazione di abiti da gran sera di alta moda in georgette plissè rossa con corpetti a pieghe piatte e piccoli volant , copricapo con piume di struzzo rosse e abito petit balloon in organza di seta rossa, ricamato, doppiato di pizzo, fittamente rifinito in point d’esprit e sottogonna in tulle plissettato. Gli abiti avvicinati a dei grandi balloon in modo da renderli  leggeri e fluttuanti. dominano la penombra, uno stato di dormiveglia che annebbia lo sguardo e immette lo spettatore in un sogno avvolgente. Si vaga nello spazio liquefatto tra cortine trasparenti che assottigliano progressivamente ogni visione. Inoltre, nello splendido giardino immerso di fiori e sulla spettacolare terrazza affacciata sui Faraglioni si incontrano le sculture-gioiello in argento e materiali preziosi (corallo,cristallo di rocca, perle, pietre semipreziose) dell’artista poliedrica Paola Crema ed immagini proiettate sospese nell’ aria e al fruscio felpato, quasi a livello subliminale, in sovrapposizione alle tende. I Faraglioni illuminati in rosso, colore preferito dallo stilista Michele Miglionico e tema della sua  esposizione, hanno dato vita ad uno spettacolare effetto scenografico e paesaggistico.

Michele Miglionico, accompagnato al party dalla top model svedese e attrice Camilla Sjoberg vestita di chiffon corto multicolor a firma dello stilista, con i suoi abiti  ha ricreato il glamour dei meravigliosi anni 50-60 quando Capri divenne l’isola della mondanità e dell’eleganza internazionale.  Molti personaggi importanti . sono stati a Capri in quegli anni e l’hanno resa famosa nel mondo: The first Amarican Lady Jacqueline Kennedy con lo stilista  Valentino,   Humphrey Bogart, Brigitte Bardot , Tina Onassis moglie del famoso armatore greco, Maria Callas, l’imperatrice di Persia Soraya con lo scià, Ingrid Bergman con Roberto Rossellini, Sofia Loren, Rita Hayworth con lo sposo il principe Ali Khan e molti altri.

Ospiti selezionatissimi, una scelta molto gratin, cosa difficile nei deliranti party estivi. Molti degli invitati dai personaggi della politica ed istituzioni: Ministro delle Pari Opportunità On.le Mara Carfagna, Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro con la moglie Colao Anna Maria, Senatore Sergio Cola,  Senatrice Diana De Feo, Onorevole Antonio Martusciello, Europarlamentare Erminia Mazzoni, Assessore alla Cultura della Regione Campania Prof.ssa Katy Miraglia, il Presidente della CCIIA di Napoli Maurizio Maddaloni e moglie Ada Puca; dal mondo diplomatico: Ambasciatore di Bulgaria Atanas Mladenov con la moglie RoxanaConsole Onorario del Giappone Alberto Carotenuto, Segretario Genarale del Consolato di Malta Michele Di Gianni; dal mondo professionale:  medico chirurgo plastico Saverio Cangella, gli avvocati Domenico Ciruzzi, Geppi Cipriani e  Antonio Squillace; dal mondo imprenditoriale:Manager Norberto Salza, Dott.ssa Flavia Fumo,  Presidente FederTerme – FederTurismo Italia Costanzo Jannotti Pecci; ai giornalisti: Direttore del TG3 Campania Massimo Milone, Direttore del quotidino “Il Denaro” Alfonso Ruffo; dal mondo della nobiltà: Marchesa Maria Pia De Magistris, la regina dei salotti capresi la marchesa Anna Lisa De Paola; e dal mondo dello spettacolo: attrice Eva Grimaldi, Barbara Guerra, Antonella Stefanucci e l’attore-modello venezuelano Franklin Santana.

La serata, iniziata con il cocktail alle 7.30 pm, con sottofondo di musica jazz-longe eseguita dall’arpista Federica Dioni, complice un tramonto in technicolor in uno dei luoghi forse più belli, inattesi e misconosciuti di Capri e seguita da un dinner party candlelight  per 300 ospiti,  allietata dalla musica del maestro Guido Lembo, chansonier del locale più famoso caprese “Anema e Core”, eseguendo canzoni napoletane dalle raffinate atmosfere che hanno rievocato i gloriosi anni 50-60, è continuata fino a notte fonda con dance floor  accompagnato dal deejay Gianluca Catuogno.

Michele Miglionico Couture

Email: press@michelemiglionico.it

Website:www.michelemiglionico.it

MICHELE MIGLIONICO: VESTE LA PRIMA DELLA COMMEDIA TEATRALE “ FRATI, MAFIA E DELITTI – IL CONVENTO DEL DIAVOLO”.

agosto 3, 2010

Ai Giardini della Filarmonica di Roma in occasione della “XVII Edizione del Festival I Solisti del Teatro” è stata rappresentata la prima della commedia teatrale “Frati, Mafia e Delitti-Il Convento del Diavolo” con costumi di scena realizzati dallo stilista  Michele Miglionico.

In occasione della “XVII Edizione del Festival I Solisti del Teatro” evento organizzato dall’Associazione Teatro 91 e con il sostegno del Comune di Roma (Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione), ai Giardini della Filarmonica di Roma è stata presentata da 12 Avvocati, 4 Magistrati la commedia teatrale “ Frati, Mafia e Delitti – Il Convento del Diavolo” tratto da “La Terribile istoria dei frati di Mazzarino” di Giorgio Frasca Polara e dagli atti del processo di Lucia Nardi, Gennaro Francione, Luigi di Majo con Luigi di Majo, Antonio Buttazzo, Marina Binda, Filippo Chiricozzi, Giuseppe, Chiaravolloti, Giuseppe Rombolà, Eugenio Mele, Ferdinando Abbate, Roberta, Palmisano, Chiarenza Millemaggi, Alessandro Lunetta, Paolo De Sanctis Maugelli, Maria Teresa Condoluci, Corrado Sabellico, Lucilla Tamburrino, Fabio Risi;

Regia: Luigi di Majo;

Aiuto regia: Mafalda Guarente Mastrocola

Coordinamento generale: Lucilla Tamburrino;

Trasposizione teatrale di un clamoroso processo ad un gruppo di frati che, negli anni 50, a Mazzarino, in Sicilia, si trovarono al centro di un giro di estorsioni, ricatti, suicidi, delitti e stupri creando il mito dei “Frati di Mazzarino”.

La vicenda ha dato origine ad un clamoroso processo,  il pm fu l’avv. Giovanni  Leone poi divenuto Presidente della Repubblica Italiana, sul finire degli anni ’50, che ha diviso l’Italia in colpevolisti e innocentisti, aprendo un aspro dibattito sul problema “Mafia e Religione”.

In tale occasione Michele Miglionico, apprezzato stilista , si è cimentato per la prima volta con il teatro, creando e realizzando i costumi di scena.

Ad influenzare ed ispirare lo stilista per la creazione degli abiti, oltre alle coreografie ed alle scenografie, è stata la musica dei canti gregoriani.

Michele Miglionico ha poi voluto ricreare concettualmente attraverso il suo particolare stile ed il tocco sartoriale dei suoi costumi di scena una sorta di connubio tra il sacro  e l’alta moda, nell’intenzione di rendere omaggio in particolare alla leggerezza dei movimenti e delle performances degli attori.

Lo stilista ha voluto dare il suo contributo in tale rappresentazione teatrale al fine di svegliare le coscienze della gente, anche a seguito della recente terribile notizia di cronaca “omicidio della studentessa lucana Elisa Claps” avvenuto nella sua  città di origine  Potenza, dove ancora una volta una tale vicenda  ha dimostrato  una più vasta ed estesa mentalità e diffuso costume, ormai secolare, tendente ad eludere, ostacolare e violare i cardini e i principi dello stato laico e democratico. Ciò spiega in parte le ragioni storiche e culturali  della tolleranza, dell’ambiguità e a volte della connivenza di una parte del clero e del ceto altolocato nei confronti del fenomeno mafioso e massonico.

Michele Miglionico Couture

Email: press@michelemiglionico.it

Website:www.michelemiglionico.it

MICHELE MIGLIONICO: SFILA A “PORTICI D’ESTATE” – MARTINA FRANCA (TA) – E PRESIEDE LA GIURIA DELLA XI EDIZIONE “CONCORSO NAZIONALE GIOVANI STILISTI CITTA’ DI MARTINA FRANCA” .

luglio 26, 2010

In occasione  della manifestazione “Portici d’Estate” si terrà la  XI edizione del “Concorso Nazionale – Giovani Stilisti Città di Martina Franca ”  il 30 luglio 2010 alle ore 21.30 al Park Hotel San Michele – Martina Franca (TA), lo stilista  Michele Miglionico sfilerà e  presiederà la giuria del concorso.

La manifestazione promossa dalla “Antonio Rubino Organizzazioni” in collaborazione con l’associazione “Portici d’Italia”, l’Amministrazione Comunale di Martina Franca e la Provincia di Taranto, si terrà il 30 luglio 2010 alle ore 21.30 a Martina Franca (TA) al Park Hotel San Michele e sarà condotto da due attori della fiction italiana “Cento Vetrine”: Marianna De Michele e Roberto Alpi.

L’evento, trasmesso in diretta satellitare su Sky, sarà ricco di uno spettacolo articolato con tempi televisivi ed è riservato alla nuova generazione di creatori della moda a livello nazionale  che potranno dar vita ai loro prodotti originali ed interessanti nelle sezioni “Capospalla uomo-donna”, “Abiti da sposa”  e Abiti alta-moda”, proponendo le loro idee di eleganza e creatività dinanzi ad un folto pubblico, in buona parte formato da rappresentanti da aziende del settore, stampa, autorità e dai tanti turisti che affollano nel periodo estivo il Comune di Martina Franca.

L’esclusivo galà offrirà ospiti del mondo della musica e dello spettacolo tra cui: Memo Remigi che accompagnerà al pianoforte tutti i momenti salienti della kermesse, il comico, cabarettista e attore reduce dai successi di “Zelig” Gianni Ciardo, la cantante Gilda Giuliani e la giovane cantante Veronica Liberati, protagonista della seconda edizione del talent show di Rai 1 “Ti lascio una canzone” e il cantautore Francesco Marzio.

La serata, inoltre, ospiterà la sfilata di alta moda dello stilista Michele Miglionico che in questo occasione presenterà la sua ultima collezione autunno-inverno 2010/2011 ispirata agli anni “50 giocata  per il giorno sui toni decisi del rosso, bianco e nero con silhouette lineari e stilizzate mentre, per la sera optando su forme più sinuose o asimmetriche, sui toni oro, rosso e  nero  con  tessuti illuminati dai preziosi riflessi di ricami.

La giuria, composta dalla madrina On.le Gabriella Carlucci, dal presidente lo stilista Michele Miglionico e dal docente universitario di design di moda   Roberto Guarducci, oltre da  personalità di spicco del mondo dello spettacolo e della moda, avrà il compito di valutare i finalisti e di proclamare i vincitori ai quali verrà assegnata una borse di studio.

Anche in questa edizione, come da oltre venti anni, la rassegna di moda e spettacolo attribuirà l’ambito riconoscimento “Premio Valle d’Itria”.

Michele Miglionico Couture

Email: press@michelemiglionico.it

Website:www.michelemiglionico.it

Altre info:

www.porticidestate.it

MICHELE MIGLIONICO: PRESIEDE LA GIURIA DELLA 2^ EDIZIONE “PREMIO MODA – CITTA’ DEI SASSI”

luglio 1, 2010

In occasione  del Concorso Nazionale dei Giovani Stilisti con Premio Speciale – Sezione Scuola e Didattica , organizzato da “Publimusic Eventi e  Comunicazione”  che si terrà il 4 luglio 2010 alle ore 20.30 in Piazza San Francesco d’Assisi – Matera, lo stilista  Michele Miglionico presiederà la giuria della 2^ edizione del “Premio Moda – Città dei Sassi”.

Lo stilista  Michele Miglionico durante la 2^ edizione “Premio Moda – Città dei Sassi” presiederà la giuria del Concorso Nazionale  dei Giovani Stilisti con Premio Speciale Scuola e Didattica.

La manifestazione, organizzata da “Publimusic Eventi & Comunicazione” con il Patrocinio della Regione Basilicata, della Provincia di Matera, dell’Azienda di Promozione Turistica della Basilicata, dal Comune di Matera, dalla Camera di Commercio di Matera, dal CNA e Federmoda, si terrà il 4 luglio 2010 alle ore 20.30 a Matera in Piazza San Francesco d’Assisi e sarà presentata della conduttrice e giornalista televisiva di Telenorba Mary De Gennaro.

L’evento sarà ricco di uno spettacolo articolato con tempi televisivi ed è riservato alla nuova generazione di creatori della moda a livello nazionale che potranno dar vita ai loro prodotti originali ed interessanti nelle sezioni “Abbigliamento” e “Accessorio”, proponendo le loro idee di eleganza e creatività dinanzi ad un folto pubblico, in buona parte formato da rappresentanti da aziende del settore, stampa, autorità e dai tanti turisti che affollano nel periodo estivo la Città dei Sassi, Patrimonio Culturale dell’Umanità dell’UNESCO.

La giuria, composta oltre dal presidente lo stilista Michele Miglionico anche dagli stilisti Paolo Fumarulo e Rosanna Perrone, dai giornalisti di testate nazionali, imprenditori di settore e rappresentati istituzionali, avrà il compito di scegliere i tre vincitori del “Premio Moda – Città dei Sassi” tra gli otto finalisti assegnando loro un premio in denaro oltre a pubblicazioni su riviste specializzate.

Michele Miglionico Couture

Email: press@michelemiglionico.it

Website:www.michelemiglionico.it

Altre info:

www.premiomoda.it

www.publimusic.com

Michele Miglionico veste la “Lotteria Italia 2009”.

gennaio 7, 2010

Nell’ultima puntata del fortunato show “Affari  tuoi” abbinato alla Lotteria Italia la conduttrice televisiva Elisa Isoardi indossa   l’Alta Moda Italiana.

In occasione dell’ultimo appuntamento con il programma di Max Giusti “Affari tuoi – Lotteria Italia “andato in onda   mercoledì 06 gennaio 2010 su Raiuno, la conduttrice televisiva Elisa Isoardi ha scelto un abito di alta moda a firma di Michele Miglionico, che  lo stilista ha realizzato appositamente per lei.

La serata ha visto la partecipazione di sei superospiti “portafortuna” abbinati ai premi della Lotteria Italia: Antonello Venditti, Stefania Sandrelli, Federica Pellegrini, Francesco Facchinetti, Daniele Pecci e Maria Perrusi, Miss Italia 2009. Con loro hanno atteso  l”estrazione vincente anche Carlo Verdone e Laura Chiatti.

Elisa Isoardi, in collegamento dalla sala dell”estrazione presso la sede generale dei Monopoli di Stato, ha indossato un robe bustier svasato in crèpe-cady nero con bustino interamente ricamato di jais con applicati nodo di velluto, pendenti in cristallo e piume di struzzo.

Michele Miglionico Couture

Email: press@michelemiglionico.it

Website: www.michelemiglionico.it

Music, Fashion e Religion Do Mix at Pope Benedict’s Alma Mater.

dicembre 5, 2009

Great success for the “Opening” global live concert performance in London’s Westminster Cathedral.

Sold out at Westminster Cathedral, the most important temple of England Catholic, for the launch concert of the Alma Mater with the Royal Philharmonic Orchestra, the choir of the Accademia Filarmonica Romana accompanied by solo singer Yasemin Sannino dressed by italian designer Michele Miglionico.

The Italian-Turkish voice Yasemin Sannino is the only solo singer in the album “Alma Mater”, to sing with the help of the  Pope Benedict XVI’s voice in the marian prayer of the song “Regina Coeli” (a piece composed by Maestro Stefano Mainetti) who for the occasion wore a scarlet evening dress in Chantilly lace and iridescent organza from the Michele Miglionico Haute Couture line.

The album contains eight original tracks of prayers, litanies, marian songs, ethnic music and Gregorian chants obtaining an elegant and modern mix that has received acclaim  from  Pope Ratzinger.

In this operation was attended by the Italian composer Stefano Mainetti, the englishman Simon Boswell and moroccan Nour Eddine: a catholic, an agnostic and  a muslim.

The proceeds from the sale of the album will finance some projects of musical education in favour of poor children around the world.

Michele Miglionico Couture

Email: press@michelemiglionico.it

Website: www.michelemiglionico.it